Istituto Leonino Terni

Alcuni mesi fa, stavo parlando con un amico dei libri e del fatto che sono sempre meno le persone che si dedicano alla lettura. Parlando, gli ho raccontato della mia esperienza di scrittore, in particolare del mio libro: “Le avventure di Maria e Milo”, un libro per ragazzi ma adatto anche per tutti i sognatori, scritto con la partecipazione di mia figlia maggiore.
Dopo averlo letto, mi disse che lo avrebbe fatto vedere ad alcune sue colleghe della scuola dove insegnava. Con mia sorpresa, dopo alcuni giorni, mi telefonò. Lo avevano trovato interessante e avevano deciso di utilizzarlo come libro di narrativa per una classe elementare.
Alcune settimane più tardi ricevetti una sua telefonata in cui mi annunciava che, il sabato successivo, si sarebbe svolto l’incontro con l’autore.
Non vi nascondo la mia preoccupazione. Mi sarei trovato davanti ad una classe di bambini pronti a farmi chissà quali domande ed io non ero affatto pronto.
Quel giorno, ero nell’aula magna alla presenza dell’intera classe, dei genitori, gli insegnanti e il preside, venuto per conoscermi.

Per me è stata davvero una bellissimi emozione, in particolare, quando gli alunni mi hanno illustrato i disegni, che avevano fatto, dove rappresentavano alcune scene della storia. Non nego il mio imbarazzo, in particolare, a fine cerimonia, quando, mi hanno onorato di una targa e molti di loro si sono voluti fotografare con me e mia figlia che era presente all’evento. Per non parlare del momento in cui ho autografato i loro libri, non lo dimenticherò mai.
Un’esperienza unica, emozionante, dove ho capito quali sono le vere gioie della vita.
Un grazie a tutti gli alunni della III°A Scuola Primaria Istituto Leonino Terni.

copyright © all rigts reserved

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.